hr   |  en   |  hu   |  de   |  fr   |  it   | 

PRIMOŠTEN (CAPOCESTO)

Primošten è un paesino sorto sull'isola a poca distanza dalla costa, noto per le sue autoctone case di pietra, chiesette, calli strette, tipiche dello stile mediterraneo,e con innumerevoli baie ed isole. 

La storia burrascosa del paese inizia nel VII secolo a.C., ma è nel 1564 quando si menziona per la prima volta il nome croato, che è stato mantenuto fino ad oggi. A quel tempo l'isolotto con il paesino è stato circondato da un muro difensivo e collegato alla terraferma con un ponte levatoio di legno che in seguito viene sostituito da un terrapieno. Dall'aggettivo “premošten” (nel discorso ikavian Primošten - ovvero collegato con un ponte) da cui la nuova cittadina deriva il nome di Primošten.

 


Le principali attività economiche della zona erano l'agricoltura e l'allevamento di animali, e dalla metà del secolo scorso si sviluppa il turismo, facendo diventare la cittadina di Primošten una delle principali destinazioni turistiche della costa adriatica. 

Della dura vita dei contadini di Primošten testimoniano ancora oggi le case con il solo pianterreno - case incurvate senza finestre e quasi sempre senza camere (solo a volte la cucina e la cantina erano separate dal resto della casa), in cui viveva un minimo di otto persone. A quel tempo, c'era una vecchia tradizione che all'inizio della costruzione all'angolo si nascondeva una moneta per fortuna o si mettevano dati del costruttore in una bottiglia. 

Oggi Primošten è cittadina nota per la produzione d'olio d'oliva e di vino. I vigneti di Primošten che producono il famoso vino Babić, cresciuti sulla “terra arida”, in pietra (i merletti di Primošten) e chilometri di muri a secco, sono testimonianza del lavoro umano e della persistenza. La loro immagine è esposta nella sede del Palazzo delle Nazioni Unite a New York. In questa regione, la vite si coltiva dall'VIII secolo a.C., quando i vigneti erano piantati da Illiri e Liburni, tradizione continuata poi dai Greci e dai Romani, e dal VII secolo dai croati. 
 
Primošten moderno è pieno di locali pittoreschi, piccoli negozi e negozi di souvenir sparsi per le strette viuzze di pietra, e l'atmosfera estiva piena di manifestazioni sportive e contenuti divertenti lascieranno ricordi indimenticabili agli ospiti. 

I nostri visitatori possono godere di un clima mite e salubre mediterraneo durante tutto l'anno con 2 600 ore di sole e con temperature medie piacevoli: 7º C durante l'inverno e 25º C durante l'estate. 

E quando, dopo una vacanza estiva indimenticabile, arriva l'inverno, godete dei ricordi dell'estate e di Primošten nel calore della vostra casa sfogliando l'album di foto pieno di bellissime memorie.


 


ATTRAZIONI:
 

VIGNETI DI BUCAVAC 
i famosi vigneti di Primošten con la loro combinazione particolare di vite, pietra e di mare sono diventati conosciuti a livello turistico mondiale. 
Vi è un progetto in corso di includere i vigneti nella lista del patrimonio culturale dell'UNESCO, e se Bucavac viene iscritto nella lista UNESCO, i vigneti di Primošten saranno i secondi vigneti protetti in tutto il mondo.

BABIĆ 
il vino di qualità Babić è prodotto dalle uve del vitigno omonimo ricavato dai vigneti di Primošten. La posizione in cui si trovano i vigneti è la dimostrazione migliore della forza umana e della volontà di trasformare la “roccia nuda” nel suolo avaro, ma fertile. Ne testimonia lo stesso riconoscimento da parte delle Nazioni Unite. 

CHIESA DI SAN GIORGIO A PRHOVO 
Prhovo è centro parrocchiale che comprende i villaggi di Široka e Rogoznica, esisteva già nel periodo della fondazione della Diocesi di Šibenik nel 1298.

CHIESA DI SAN GIORGIO A PRIMOŠTEN 
Nel cuore della parte vecchia di Primošten, è situata la Chiesa di San Giorgio, costruita sulla cima di un'altura nel XV secolo e fu completamente restaurata nel 1760. Nella chiesa è custodita l'icona della Beata Vergine Maria in una cornice d'argento e l'immagine di Santa Maria con i Santi Luca e Giorgio, opera del maestro Cusi del 1719. 

AZIENDE AGRICOLE 
nell'entroterra di Primošten, c'è una trentina di villaggi e di borghi di Primošten Burnji e Primošten Južni, dove i turisti possono godere l'armonia naturale dei tempi passati intrecciati con gusti e odori gastronomici.

 
SENTIERO DEL VINO 
connetta i villaggi di Primosten Burnji. Conoscere il processo della produzione e della lavorazione del vino. 

DISCOTECA AURORA 
una delle discoteche più grandi e più belle della costa adriatica, e oltre!!!

PASSEGGIATA 
per la bellissima costa di Primošten dove potete godere la vista e le bellezze naturali.
 
PISTE CICLABILI 
In sella a una bicicletta, è possibile visitare molte bellissimi belvedere.  
 
IMMERSIONI IN DIVERSE LOCALITÀ ATTRATTIVE 
uno dei mondi subacquei più belli vi lascerà senza fiato e vi darà la possibilità di esplorare le acque ricche di pesce, grotte sottomarine, scogliere, resti di navi, ecc.

SPIAGGE:
Velika Raduča - tennis, pallamano da spiaggia, mini golf, tennis da tavolo, pedalò, sandolini (canoe)
Mala Raduča - massaggio all'aperto, trampolino
Punta Raduča - jet ski
Spiaggia per nudisti
Garbina
Porat
Marina lučica


Prenotazione

Data di arrivo:

Data di partenza:

Accesso di disponibilità (facoltativo)

La mia prenotazione »


Notizie

Contatto

Tel.: +385 (0)22 581 111
Fax: + 385 (0)22 571 120

E-mail:
hotel-zora@adriatiq.com
careers@adriatiq.com

Previsioni meteo Primosten

Ci trovate a:

FACE
 
FaceBook
YOUTUBE
 
YouTube
HTZ TZ Primosten KONGRESNI TURIZAM.COM MEMBER ICCA